Comune di 
Castagnole delle Lanze

ACCONTO IMU - 2014

Applicare le aliquote anno 2013

Le aliquote IMU approvate con D.C.C. n.20 del 04.07.2013 sono:

  • 0,76% terreni agricoli

  • 0,86% aree fabbricabili

  • 0,86% altri fabbricati

SCADENZA VERSAMENTO ACCONTO: 16 giugno 2014.

SONO ESCLUSE DAL PAGAMENTO:

  1. l’abitazione principale e relative pertinenze (ad eccezione delle categorie A/1 – A/8 – A/9 che versano l’imposta in base all’aliquota dello 0,4% con detrazione di 200,00 euro)

  2. l’unità immobiliare posseduta, a titolo di proprietà o di usufrutto, da anziani o disabili che spostano la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che l’abitazioni non risulti locata. Allo stesso regime dell’abitazione soggiacciono le eventuali pertinenze.

  3. le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale e le relative pertinenze dei soci assegnatari;

  4. i fabbricati di civile abitazione destinati ad alloggi sociali come definiti dal decreto del Ministro delle Infrastrutture 22 aprile 2008.

  5. la casa coniugale assegnata al coniuge a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;

  6. un unico immobile posseduto e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente delle Forze armate e delle Forze di polizia, dei vigili del fuoco e, fatto salvo quanto previsto dall’art. 28, comma 1, del DL 139/2000, dal personale appartenente alla carriera prefettizia per il quale non sono richieste le condizioni di dimora abituale e della residenza anagrafica (l’esenzione non opera per le cat. A01 – A08 – A09).

  7. I fabbricati rurali ad uso strumentale;

  8. I fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati; sono compresi anche i fabbricati oggetto di interventi di recupero ai sensi dell’art. 3, commi 1, lett. c), d), e f) del DPR n. 380/2001: per i suddetti fabbricati l’esenzione opera dalla data di ultimazione dei lavori di ristrutturazione.

Sono confermate per l’anno 2014 ai fini IMU i valori già attribuiti alle aree fabbricabili ai fini ICI con deliberazione C.C. 10 del 14.04.2011 e consultabili su sito di questo Comune.

I versamenti si possono effettuare con modello F24 con i seguenti codici:

C049 - CODICE COMUNE DI CASTAGNOLE DELLE LANZE

3912 - abitazione principale e pertinenze - COMUNE

3914 - per i terreni - COMUNE

3916 - aree edificabili - COMUNE

3918 - altri fabbricati - COMUNE

3925 - immobili uso produttivo gruppo catastale D - STATO

3930 - immobili uso produttivo gruppo catastale D – INCREMENTO COMUNE

L’importo minimo per il versamento dell’imposta: 3,00 euro.

LA DICHIARAZIONE IMU PER L’ANNO 2013 DEVE ESSERE PRESENTATA ENTRO IL 30 GIUGNO 2014.

Gli enti non commerciali presentano la dichiarazione IMU esclusivamente in via telematica; con le stesse modalità ed entro lo stesso termine previsto per la dichiarazione per l’anno 2013 deve essere presentata anche la dichiarazione per l’anno 2012.

Per maggiori informazioni: Ufficio Tributi - Tel. 0141/875625